Sognando Parigi

3

giugno 12, 2013 di straluANNA

E’ comodo avere un viaggio organizzato, soprattutto quando di solito sei tu che prepari tutto. Ecco, però la prossima volta credo che parteciperò all’organizzazione. Nemmeno i biglietti del treno ho controllato, sono andata in fiducia, perchè prenotando alla stazione, Fabia e Patrizia hanno chiesto esplicitamente il TGV. Qualche dubbio mi è venuto entrando in stazione centrale a Milano e non trovando traccia di TGV sul cartellone…immediatamente mi sono fatta dare i biglietti e…catastrofe! Il TGV che pensavamo di prendere si è magicamente trasformato in un trenitalia viaggio notturno. Non potete immaginare le nostre facce quando l’abbiamo visto arrivare. Sorvoliamo e andiamo alla ricerca delle nostre cuccette. Siamo spettatori del primo dramma…alla cinese che doveva essere nello scomparto con noi hanno rubato borsa con documenti e soldi, da quanto abbiamo capito, tanti. Direi che una persona in meno ci ha fatto viaggiare leggermente più comodi. Spero però che sia riuscita a ritrovare almeno i documenti e ripartire. Dopo 9 lunghe ore, senza chiudere occhio, eccoci a Parigi. Sfodero il mio inglese e riesco ad avere in tempo zero la tessera dei mezzi, e via, si prende la metro come abituali frequentatori, direzione albergo. Albergo centro Parigi, non è costato molto ed ero preoccupata di dover convivere una settimana con gli scarafaggi. Gli scarafaggi non si sono visti, ma in compenso la mia stanza, solita fortuna, come non poteva essere al quarto piano? Quarto piano, senza ascensore. Devo ammettere che mi sono portata una valigia un po’ grossa, ma con l’incertezza del tempo dovevo avere vestiti estivi e invernali. Poco male, con noi è venuto anche mio zio. “Zio, mi porti su la valigia per favore?” “Mi fanno male i piedi, vado a togliere le scarpe.” La sua stanza era nel pezzo di albergo con ascensore. Le stanze a 3 no.
12bl
Ma perchè questo viaggio a Parigi? Se mi seguite su facebook sapete che sono andata, col gruppo di pittura, per la prima esposizione, concorso internazionale tenutosi a Parigi, all’espace Champerret.
1
Volevo fare la polemica, ma per non annoiarvi troppo dico solamente che ci sono stati parecchi disguidi con i pezzi che abbiamo spedito…diciamo che sono spariti per un giorno intero, e li abbiamo ricevuti, “ammucchiati” in una peugeot, la sera alle 8 del giorno prima dell’inizio dell’esposizione. La mattina dopo i responsabili del concorso non volevano accettarci i pezzi, anche se l’errore è stato proprio dell’organizzatrice dell’esposizione, e mentre mia cugina e maestra Vanna ha dovuto in fretta e furia preparare il suo stand, io, col mio super inglese, litigavo per farci posizionare i pezzi del concorso. Che credo non siano stati nemmeno considerati. E’ vero, è stata una super esposizione, tanti partecipanti, ma molto commerciale. Uno spazio enorme, tanti artisti, ma credo che la priorità fosse la vendita. Qualche foto rubata…
954765_399812263467226_1130937876_n
944242_399811873467265_2015738304_n
3
Del concorso poco si è parlato, e almeno il “piccolo” Davide del nostro gruppo ha vinto un premio come giovane espositore.
A dir la verità doveva esserci un’intera esposizione di giovani…chi l’ha vista?
935768_405114326270768_1799822454_n
Doveva anche esserci un concorso a tema libero…chi l’ha visto?
Sono stati considerati solo i pezzi a tema “Sognando Parigi”.
Comunque quasi tutti belli, a mio gusto, i pezzi che hanno vinto, sia per gli amatori che per i professionisti. Non voglio rubare foto, ma il primo amatori ve lo devo far vedere, una mini piramide del Louvre con delle piastre a rombo raffigurante alcuni dipinti. Stupenda.
485623_405661642882703_818431750_n
Dico solo che è stata mille volte meglio l’esposizione di Villa Fenaroli a Brescia, in cui l’arte è stata messa al primo posto. Molto più piccola, ma molto più sentita.
Comunque, eccoci devastati, allo stand di Vanna!
179779_673588482666821_1639019170_n
Devastati perchè, dopo aver risolto i pasticci, lasciata Vanna al suo lavoro, abbiamo girato per Parigi! Parigi è stupenda, mi è piaciuta tantissimo, nonostante il brutto tempo con freddo e pioggia. Solo a sprazzi il tempo è stato clemente con noi… Poteva andare bene almeno quello??? No.
15bl
Si nota il cielo??? E meno male che alla fine ho rinunciato a salire a piedi…in cima faceva freddissimo…
17bl
Ed ecco la mia manina tourre eiffel, appoggiata alla tourre eiffel!
16bl
E la torre di notte??? Uno spettacolo…
1bl
Montmarte, il quartiere che ho preferito.
5bl
Una chicca.
9bl
Il sacro cuore.
10bl
Notre Dame.
8bl
13bl
Il mouline rouge.
11bl
L’arco di trionfo.
6bl
La piramide del Louvre e la Gioconda.
7bl
156
La galleria Lafayette.
14bl
I macarons.
19
La mia solita foto idiota!
aaa
Certo, fastidi a parte per l’esposizione, questa settimana è volata…come sempre quando si è in giro. Tanto freddo, tanto camminare, tanto ridere…ma una cosa è certa, mi piacerebbe ritornarci per vedere quello che mi manca…
A presto,
kiss,
Anna.
p.s.
Ah già…ecco che mi stavo scordando…i pezzi che ho portato io…
Il mio mostro Axel, e un semplice ritratto della Goulue, la prima ballerina del moulin rouge. Un lavoro semplice, fatto tutto da me, quindi sono soddisfatta! Voi che dite?
ax1
ax2
bal1
bal3
bal2

Anna

Annunci

3 thoughts on “Sognando Parigi

  1. laclairenailart ha detto:

    brava socia.. certo che quando devi parti la sfiga t’assiste! a parte i disguidi della mostra ( francesi puzzoni) almeno ti sei girata in lungo e in largo parigi, hai visto un sacco di cose, pure il louvre wowowowo! grande 😀

  2. annatì ha detto:

    bella e brava sei…invidiosa io!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ABOUT ME

straluANNA

straluANNA

Sono Anna! Una laureata in matematica con una passione da sempre per la pittura! Dipingo ovunque e amo sempre sperimentare cose nuove!

Visualizza Profilo Completo →

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 114 follower

ARCHIVIO MENSILE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: